Filesharing: LG respinge anche richiesta da Bielefeld, se altri utenti hanno accesso a Internet in una famiglia

LG Bielefeld, 20 S 76/14, da 07.10.2014

Decisione

Il ricorso della ricorrente contro la 24.04.2014 ha annunciato la sentenza della Corte distrettuale di Bielefeld (Gli. 42 C 80/14) Ăš respinta.
Il richiedente deve pagare le spese del ricorso.
Il piĂč 24.04.2014 ha annunciato la sentenza della Corte distrettuale di Bielefeld Ăš unfunded provvisoriamente esecutiva.
Il valore della materia in discussione alla corte di appello Ăš quello di 651,80 Euro fissi.

Motivi

Io.

Il ricorso ricevibile era con ordinanza ai sensi del § 522 Abs. 2 S. 1 ZPO respinto, perchĂ© il Consiglio Ăš soddisfatto di ciĂČ all'unanimitĂ , che il ricorso non ha ovviamente alcuna possibilitĂ  di successo, il caso non ha alcun significato fondamentale, lo sviluppo della legge o la garanzia di un diritto uniforme non richiede una decisione della corte d'appello e l'udienza non Ăš necessario.
4
Dalla presentazione dei risultati di fatto Ú in conformità con §§ 522 Abs. 2 S. 4, Abs. 3; 26 No.. 8 S. 1 EGZPO a parte.
5
A sostegno, ai sensi del § 522 Abs. 2 S. 3, 2. MetĂ  Codice sentenza di procedura civile sulla base della decisione del ricorso 08.09.2014 Riferendosi. Le altre dichiarazioni contenute nella lettera di 26.09.2014 portare ad una conclusione diversa. Questi possono essere nuove prove non piuttosto riconoscere. Il Consiglio mantiene pertanto la sua opinione, che in questo caso la prima istanza identificato lezione convenuto di accesso indipendente per loro due membri della famiglia Ăš sufficiente per l'accesso internet, a tremare l'aspetto del loro compimento. La Corte Suprema nella sentenza nella misura necessaria 08.01.2014 (I ZR 169/12) esplicitamente solo, che il proprietario del terminale presenta, se altre persone e, se del caso, le altre persone accesso indipendente al suo Internet e aveva -grundsĂ€tzlich- venire come l'autore della violazione in considerazione. Questo Ăš esattamente ciĂČ che viene fatto qui. A questo proposito, la convenuta ha pienamente rispettato, anche un dovere di Ricerca giĂ  esistente, presentata dalla, nĂ© il marito nĂ© il figlio aveva scaricato da Internet i propri filmati da Internet. Questo puĂČ essere compreso solo in quanto la commissione ritenga, che entrambi hanno nei confronti del convenuto negato loro corrispondente domandare loro responsabilitĂ . Inserire l'altro utente, ma in termini di etwaig su Internet messa a loro violazione della legge senza fornire ulteriori dettagli di premio, questa possibilitĂ  Ăš stato "entro limiti ragionevoli" mancanza di prove concrete per l'imputato non. Tuttavia, a causa della intrafamiliare permanentemente possibile l'uso di Internet Ăš una seria possibilitĂ  di unica colpevole di un'altra persona rimane come la convenuta ha commesso, poichĂ© approccio realistico Ăš anche la possibilitĂ , che il vero colpevole non ha aggiunto a causa delle probabili conseguenze. Questo Ăš il risultato ma a spese del richiedente, poichĂ© l'inversione dell'onere della prova non Ăš collegato alla prestazione secondaria della prova.
6
II.
7
Il costo Ú basato sul § 97 Abs. 1 ZPO.
8
In § 708 Sezione. 10 Codice di procedura civile Ú stato totale, che la decisione impugnata Ú provvisoriamente esecutiva senza sicurezza.

Si prega di valutare

Per ulteriori informazioni: