Deve essere sempre il prezzo finale di un sistema di prenotazione elettronica – qui Fares – specificare.

1. Arte. 23 Abs. 1 Frase 2 Regolamento (EG) No.. 1008/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 24. Settembre 2008 relativa a norme comuni per la prestazione di servizi aerei nella Comunità deve essere interpretato, che il prezzo finale da pagare come parte di un sistema di prenotazione elettronica, come quella di cui trattasi nella causa principale, in ciascuno dei prezzi per i servizi aerei, anche su specifica iniziale, essere mostrato.

2. Arte. 23 Abs. 1 Frase 2 del regolamento n. 1008/2008 deve essere interpretato, che il prezzo finale da pagare come parte di un sistema di prenotazione elettronica, come quella di cui trattasi nella causa principale, non solo per il cliente selezionato servizio di volo, ma anche essere indicato per ogni servizio di volo, Viene visualizzato il cui prezzo.

SENTENZA DELLA CORTE (Quinta Sezione) 15. Gennaio 2015 C-573/13

"Domanda di pronuncia pregiudiziale - Regolamento (EG) No.. 1008/2008 - Luftverkehrsdienste - Art. 23 Abs. 1 Frase 2 - Prezzo Trasparenza - Elettronica Booking System - le tariffe aeree - sempre auszuweisender prezzo finale "

Nella causa C-573/13

Domanda di pronuncia pregiudiziale ai sensi dell'articolo. 267 TFUE, dal Bundesgerichtshof (Germania) con decisione 18. Settembre 2013, pervenuta in cancelleria il 12. Novembre 2013, nel metodo

Air Berlin plc & Co. Aviation KG

nei confronti di

Federazione delle organizzazioni dei consumatori e delle associazioni di consumatori - Consumer Federation eV.

adottare

LA CORTE (Quinta Sezione)

con il presidente della Camera T. del Danwitz giudice C. Vajda (Cronista), La. Roses, E. Juhász e D. Scarafaggi,

Avvocato generale: E. Bot,

Cancelliere: La. Calot Escobar,

la procedura scritta,

viste le osservazioni

- Air Berlin plc & Co. Aviation KG, rappresentata dalla Avvocati M. Bud e A. Rotolamento,

- La Federazione delle organizzazioni dei consumatori e delle associazioni di consumatori - Consumer Federation eV, rappresentata da Avvocato P. Acquario,

- Il governo tedesco, rappresentato da T. Henze e K. Petersen, in qualità di agenti,

- Il governo belga, J.-C.. Halleux e T. Materne, in qualità di agenti,

- Il governo italiano, rappresentata dal G. Palmieri, in qualità di agente, assistito dal W. Ferrante, avvocato dello Stato,

- Il governo olandese, rappresentato da M. Bulterman e J. Langer, in qualità di agenti,

- Il governo austriaco, rappresentato da C. Pesendorfer, in qualità di agente,

- La Commissione europea, rappresentato da W. Molls e F. Wilman, in qualità di agenti,

a causa della sentenza dopo aver sentito l'avvocato generale, a causa senza conclusioni sul Caso,

seguito

Sentenza

1 La pronuncia pregiudiziale verte sull'interpretazione dell'art. 23 Abs. 1 Frase 2 Regolamento (EG) No.. 1008/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 24. Settembre 2008 relativa a norme comuni per la prestazione di servizi aerei nella Comunità (ABl. Gli 293, S. 3).

2 La domanda è stata presentata nell'ambito di una controversia tra Air Berlin plc & Co. Aviation KG (sotto: Air Berlin), un vettore aereo, e la Federazione delle organizzazioni dei consumatori e delle associazioni di consumatori - Consumer Federation eV. (sotto: Associazione Federale) il tipo di tariffe visualizzazione all'interno del sistema elettronico di prenotazione da Air Berlin.

Basi legali

3 Gli 16. Considerando 'del regolamento n. 1008/2008 è:

"I clienti devono essere in grado, i prezzi delle varie compagnie aeree per i servizi aerei di confrontare efficacemente. Pertanto, il prezzo finale pagato dal cliente per proveniente dai servizi aerei comunitari dovrebbero sempre essere segnalati, comprese tutte le tasse, Tasse e diritti. I portatori della Comunità dovrebbero essere incoraggiate, indicare il prezzo finale dei loro servizi aerei da paesi terzi verso la Comunità ".

4 Secondo l'articolo. 1 Abs. 1 disciplinata dal regolamento n. 1008/2008 l'approvazione dei vettori aerei dell'Unione europea, il diritto dei vettori dell'Unione, Fornire servizi aerei all'interno dell'Unione, e la determinazione del prezzo dei servizi aerei all'interno dell'Unione.

5 Arte. 2 ("Definizioni") del regolamento prevede:

"Ai fini del presente regolamento si applicano le seguenti definizioni::

...

4. ,Flugdienst 'di volo o una serie di voli che trasportano passeggeri, Cargo e / o posta;

...

18. ,Flugpreise 'sono espressi in euro o in valuta locale dei prezzi, da pagare per il trasporto di passeggeri sui servizi aerei ai vettori aerei o ai loro agenti o altri venditori di biglietti, e le eventuali condizioni, in cui si applicano tali prezzi, tra cui la retribuzione e le condizioni, agenzie ed altri servizi ausiliari sono offerti;

... "

6 Arte. 23 ("Informazione e non discriminazione") del regolamento n. 1008/2008 prevede, al comma. 1:

"Le tariffe accessibili al pubblico e noli, in qualsiasi forma - Internet - per i servizi aerei da un aeroporto situato nel territorio di uno Stato membro, sul quale si applica il trattato applicazione, offerte o pubblicate, includere le condizioni tariffarie applicabili. Il prezzo finale da pagare è sempre indicato e include la tariffa applicabile o la tariffa aerea applicabile e tutte le tasse e le spese applicabili, Supplementi e costi, che sono inevitabili e prevedibili al momento della pubblicazione, includere. In aggiunta al prezzo finale devono essere specificati almeno seguente:

un) la tariffa o. Nolo Air,

b) tasse,

c) tasse aeroportuali e

d) altre tasse, Supplementi e costi, come quelle, legati alla sicurezza o ai carburanti correlati,

fino sotto la lettera b, c e d questi elementi, o la tariffa. sono stati aggiunti tariffa aerea. Supplementi di prezzi opzionali per intenderci, comunicati trasparente e non ambiguo all'inizio di qualsiasi processo di prenotazione; l'adozione di costi aggiuntivi di volontariato verso clientela è fatta, Opt-in 'base. "

La causa principale e le questioni pregiudiziali

7 La contabilità di Air Berlin fino alla fine 2008 progettata in modo tale, vorfand che il cliente dopo aver selezionato una destinazione volo e una data in una seconda fase, un tavolo, in cui i possibili collegamenti aerei per il giorno selezionato in partenza- e tempi di arrivo, e due voli sono stati specificati per ogni volo. In un campo sottostante tabella sostenute per tasse di dovere dei voli selezionati e supplemento carburante sono dati e tutti questi elementi inclusive "prezzo a persona" delimitato riportato. Dietro la scatola un avviso doppia stella era attaccata, circa la possibile attacco e le condizioni di tassa ("Service Charge") è stato consigliato, che non era inizialmente inclusi nel prezzo finale. Dopo che il cliente aveva inserito i dati richiesti in una terza fase di prenotazione, il prezzo finale viaggio comprensivo delle spese di lui è stato esposto in una quarta fase di prenotazione.

8 L'entrata in vigore del regolamento n. 1008/2008 alla 1. Novembre 2008 Air Berlin cambiato la seconda fase del sistema di prenotazione per andare da, che nella tabella in questione sul partenza- e tempi di arrivo della tariffa per il servizio di volo selezionato, - indicati separatamente - tasse e tariffe, Sono stati specificati il ​​supplemento carburante e la somma delle componenti di costo. In un campo sotto questo tavolo formato da queste informazioni e prezzi hanno mostrato la tassa di elaborazione e compreso il prezzo finale a persona per il volo selezionato.

9 Dal momento che la Federazione di vista era, che questo prezzo vista non soddisfano i requisiti di cui all'articolo. 23 Abs. 1 Frase 2 del regolamento n. 1008/2008 corrisponde, ha preso tribunale Air Berlin per un'ingiunzione e al rimborso del suo credito così causato Abmahnkosten. Il giudice ha accolto il ricorso della Federazione tenutasi, e la sua sentenza è stata confermata in appello. Al contrario, Air Berlin ha presentato ricorso, con la quale il giudice del rinvio è chiamato.

10 Secondo il giudice nazionale, il successo di una revisione dipende dall'interpretazione dell'art. 23 Abs. 1 Frase 2 del regolamento n. 1008/2008 da.

11 Il giudice del rinvio, come la corte d'appello considera, che una tassa come sollevata da Air Berlin come una specie di cui al. 23 Abs. 1 Frase 2 del regolamento n. 1008/2008 inevitabile e prevedibile al momento della tassa di pubblicazione è incluso nel prezzo finale.

12 Tuttavia, il giudice del rinvio considera il caso di sistemi di prenotazione elettronici, come quella di cui trattasi nella causa principale sotto due aspetti differenti di problemi nell'interpretazione dell'art. 23 Abs. 1 Frase 2 del regolamento n. 1008/2008. Uno riguarda la data esatta, al prezzo finale dei servizi aerei nell'ambito del sistema di prenotazione deve essere mostrato, e in secondo luogo, la rappresentazione di questo prezzo finale.

13 In primo luogo, la Corte d'Appello, al momento esatto I, al prezzo finale dei servizi aerei nel contesto del sistema di prenotazione devono essere segnalati, deciso, che i piani tariffari al sistema di prenotazione di Air Berlin dell'articolo. 23 Abs. 1 Frase 2 del regolamento n. 1008/2008 aveva violato. A suo avviso, tale disposizione, dopo che il prezzo finale da pagare è "sempre" essere mostrato, essere interpretato nel senso, che il prezzo finale deve essere specificato per ogni citazione. La Corte d'Appello ha considerato questa condizione non è soddisfatta, se in una tabella, solo i prezzi dei diversi, i criteri di selezione scelti dal cliente saranno presentati corrispondenti Voli, senza la tassa di elaborazione vi sia inclusa o è indicato separatamente.

14 Secondo il giudice nazionale è compatibile con l'articolo. 23 Abs. 1 del regolamento n. 1008/2008 considerare perseguire l'obiettivo della tutela dei consumatori, risultante dalla 16. Recital del presente regolamento e dalla formulazione di tale disposizione, così come il titolo dell'articolo. 23 risultanti, bar legale di informazione e trasparenza in relazione ai prezzi dei servizi aerei (Giudizio ebookers.com Germania, C-112/11, UE:C:2012:487, Rn. 13). Dopo la 16. Considerando del regolamento dovrebbe questi trasparenza delle tariffe consentirà ai clienti, i prezzi delle varie compagnie aeree per i servizi aerei di confrontare efficacemente. Arte. 23 è stato introdotto, al fine di contrastare una prassi precedente di prestatori di servizi aerei, Tariffe tasse incluse, Per pubblicare tasse o supplementi carburante (vedi S. 10 presentata dalla proposta della Commissione europea di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio recante norme comuni per la prestazione di servizi aerei nella Comunità, COM[2006] 396 finale, e il marginale. 8.1 e 8.4 il parere del Comitato economico europeo- e Comitato sociale 31. Di più 2007 su tale proposta [ABl. C 175, S. 85]).

15 Il giudice nazionale va avanti, né l'art. 23 Abs. 1 del regolamento n. 1008/2008 né alcun'altra disposizione del presente regolamento contiene una regolamentazione più dettagliata della domanda, è stato segnalato momento in cui il prezzo finale. Tuttavia Determinare tipo. 23 Abs. 1 Frase 4, costi aggiuntivi facoltativi che sono "all'inizio di qualsiasi processo di prenotazione" informare. La volontà del legislatore dell'Unione, per consentire il confronto prezzo effettivo, parlando, tuttavia, questo, la parola "sempre" in arte. 23 Abs. 1 Frase 2 del regolamento n. 1008/2008 con riferimento al concetto 16. Termine usato Recital "in qualsiasi momento" dovrebbe essere interpretato. Quindi, il prezzo finale, ai sensi di tale disposizione sarebbe stata mostrata in precedenza, come genere. 23 Abs. 1 Frase 4 è stato richiesto dal regolamento per l'ulteriore optional. Secondo questa interpretazione, l'obbligo di ottenere una prima indicazione dei prezzi finali per i servizi aerei potrebbero richiedere, che il prezzo deve essere indicato al momento della visualizzazione iniziale delle informazioni del cliente, corrispondente alla data e volo servizio bersaglio.

16 In secondo luogo, il giudice del rinvio a rappresentare il prezzo finale dei servizi aerei da, che l'articolo. 23 Abs. 1 Frase 2 del regolamento n. 1008/2008 regola questa domanda non è unico. Arte. 23 Abs. 1 Frase 4 il regolamento prevede solo, che le tasse opzionali su chiara, trasparente e non ambiguo comunicato.

17 Come il giudice di merito aveva già e la Corte d'Appello della disposizione di cui all'articolo. 23 Abs. 1 Set 2 e 4 del regolamento n. 1008/2008 concluso, che il prezzo finale per i servizi aerei dovrebbe sempre essere chiamato, o ogni volta che il Prezzo, in un sistema di prenotazione multi-step modo già alla prima indicazione delle tariffe aeree su ogni lato, le informazioni sui prezzi contenute. In questo caso, il prezzo finale poi per ogni visualizzata nel servizio volo tavolo e non solo per la preselezionato di Air Berlin o cliente selezionato cliccando su servizi aerei indicherebbe.

18 Arte. 23 Abs. 1 Frase 2 del regolamento n. 1008/2008 tuttavia, potrebbe essere interpretata in maniera meno strettamente, che non solo al termine del processo di prenotazione, ma indicazione del prezzo finale primi successi, in quanto offrono Air Berlin per ogni servizio di volo appositamente selezionato, consente anche la necessità di proteggere il sostegno confronto efficace dei consumatori con i prezzi di altre linee aeree, anche se è probabilmente meno conveniente per il consumatore.

19 In queste circostanze, il Bundesgerichtshof ha deciso, sospendere il procedimento e di sottoporre alla Corte le seguenti questioni pregiudiziali:

1. La disposizione di cui all'articolo. 23 Abs. 1 Frase 2 del regolamento n. 1008/2008 essere interpretato, che il prezzo finale da pagare come parte di un sistema di prenotazione elettronico deve essere indicato nella schermata iniziale dei prezzi per i servizi aerei?

2. La disposizione di cui all'articolo. 23 Abs. 1 Frase 2 del regolamento n. 1008/2008 essere interpretato, che il prezzo finale da pagare come parte di un sistema elettronico di prenotazione deve essere visualizzato solo per la particolare scelta dal servizio clienti, o per ogni visualizzazione servizio di volo?

Le questioni

La prima domanda

20 Con la sua prima questione, il giudice del rinvio chiede alla Corte, ob Art. 23 Abs. 1 Frase 2 del regolamento n. 1008/2008 deve essere interpretato, che il prezzo finale da pagare per ciascuno dei prezzi per i servizi aerei, anche su specifica iniziale, essere mostrato.

21 Secondo Air Berlin, la risposta alla prima domanda dipende dall'interpretazione del termine "sempre" in arte. 23 Abs. 1 Frase 2 del regolamento n. 1008/2008 da. Questo termine non richiede, che il prezzo finale da pagare deve essere classificata nella schermata iniziale dei prezzi per i servizi aerei, ma solo, che era espellere, dopo che il cliente ha scelto un determinato volo e prima del completamento obbligatoria del contratto di prenotazione.

22 Air Berlin mantiene in questo, che nella tabella, che apparirà nella seconda fase del sistema di prenotazione on line, seleziona automaticamente la connessione più economico sarà preselezionata e il sistema del prezzo finale in termini di arte. 23 Abs. 1 del regolamento n. 1008/2008 Carte d'identità, del prezzo per il volo selezionato, Tasse e tariffe, la carica supplemento e la gestione del carburante contenente. Scegli il cliente un'alternativa, Così costoso, Collegamento Volo, come il sistema dal prezzo finale per questa connessione.

23 Come la Federazione, Tedesco, belga, l'italiano, gli olandesi ed aumentare il governo austriaco e la Commissione europea, Non è questa interpretazione con la formulazione dell'articolo. 23 Abs. 1 Frase 2 del regolamento n. 1008/2008 compatibile.

24 Arte. 23 Abs. 1 Frase 2 del regolamento n. 1008/2008 determinato in particolare, che il prezzo finale da pagare tutti i tempi indicati e la tariffa applicabile o. la tariffa aerea applicabile e tutte le tasse e le spese applicabili, Supplementi e costi, che sono inevitabili e prevedibili al momento della pubblicazione, deve comprendere.

25 Come risulta dalla formulazione di tale disposizione, è il prezzo finale da pagare "sempre" mostrato, senza che tra il momento, a cui verrà mostrato il prezzo per la prima volta, il tempo, in cui il cliente seleziona un determinato volo, o la data del contratto vincolante viene inserito distinguerebbe.

26 L'obbligo imposto da tale disposizione, sempre essere indicato il prezzo finale da pagare, implica quindi, che tale prezzo nel contesto di un sistema di prenotazione elettronica, come quella di cui trattasi nella causa principale, in ciascuno dei prezzi per i servizi aerei, anche su specifica iniziale, essere mostrato.

27 Ciò si ottiene un'interpretazione sistematica dell'art. 23 Abs. 1 del regolamento n. 1008/2008 così come il significato e lo scopo dell'articolo. 23 Abs. 1 Frase 2 confermato.

28 Come la Federazione, il tedesco ed evidenziare il governo austriaco e la Commissione, può infatti allontanato in. 23 Abs. 1 Frase 4 del regolamento n. 1008/2008 espressione usata non deriva "all'inizio di qualsiasi processo di prenotazione", che il termine "sempre" in arte. 23 Abs. 1 Frase 2 il presente regolamento deve essere interpretato, che il prezzo finale è esposizione solo all'inizio di un processo contabile.

29 Il termine "all'inizio di qualsiasi processo di prenotazione" in arte. 23 Abs. 1 Frase 4 implicito, che i costi aggiuntivi facoltativi devono essere visualizzate all'inizio del processo di prenotazione effettiva, in modo che il cliente può decidere, se vuole prendere il beneficio aggiuntivo in questione effettivamente utilizzare (VGL. in questo senso la Germania ebookers.com, UE:C:2012:487, Rn. 15).

30 Die in Art. 23 Abs. 1 Frase 2 del regolamento n. 1008/2008 stabilito obbligatoria, il prezzo finale, compreso il costo inevitabile e prevedibile "sempre" essere mostrato, Tuttavia, vi è già dalla data, alle tariffe sono pubblicate in qualsiasi forma, ancor prima dell'inizio del processo di prenotazione.

31 L'Associazione federale, Tedesco, belga, l'italiano, i governi olandese e austriaco e la Commissione sottolineano giustamente, che tale interpretazione del significato e lo scopo dell'articolo. 23 Abs. 1 Frase 2 del regolamento n. 1008/2008, come lui stesso ha fatto la loro 16. Considerando i risultati, è coerente.

32 In 16. Considerando 'del regolamento n. 1008/2008 è, I clienti devono essere in grado, i prezzi delle varie compagnie aeree per i servizi aerei di confrontare efficacemente, e quindi il prezzo finale pagato dal cliente per i servizi aerei in partenza da un aeroporto situato nel territorio dell'UE dovrebbe sempre essere segnalata, comprese tutte le tasse, Tasse e diritti.

33 Finora, la Corte è stata l'occasione per chiarire la, che sia dal titolo dell'articolo. 23 del regolamento n. 1008/2008 come risulta chiaramente dalla formulazione del primo comma di tale disposizione, che dovrebbe assicurare l'informazione e la trasparenza in relazione ai prezzi dei servizi aerei e, quindi, contribuire alla tutela del cliente, prende questi servizi (Sentenze ebookers.com Germania, UE:C:2012:487, Rn. 13, e Vueling Airlines, C-487/12, UE:C:2014:2232, Rn. 32).

34 Risulta quindi dalla 16. Considerando 'del regolamento n. 1008/2008, che l'obbligo del vettore aereo imposto, il prezzo finale da pagare "in qualsiasi momento" espellere, è necessario, aiuterà i prezzi delle varie compagnie aeree per i servizi aerei confrontare efficacemente, in conformità con il tipo da. 23 Abs. 1 Regolamento obiettivo perseguito comparabilità prezzo effettivo per i servizi aerei (VGL. in tal senso, Vueling Airlines, UE:C:2014:2232, Rn. 33).

35 Ne consegue che la risposta alla prima domanda, che l'articolo. 23 Abs. 1 Frase 2 del regolamento n. 1008/2008 deve essere interpretato, che il prezzo finale da pagare come parte di un sistema di prenotazione elettronica, come quella di cui trattasi nella causa principale, in ciascuno dei prezzi per i servizi aerei, anche su specifica iniziale, essere mostrato.

Sulla seconda questione

36 Con la seconda questione, il giudice del rinvio chiede alla Corte, ob Art. 23 Abs. 1 Frase 2 del regolamento n. 1008/2008 deve essere interpretato, che il prezzo finale da pagare deve essere indicata solo per scelta dal servizio clienti, o per ogni visualizzazione servizio di volo.

37 Air Berlin considera, Arte. 23 Abs. 1 Frase 2 del regolamento n. 1008/2008 non chiedere, che il prezzo finale di ogni visualizzata Flight am deportati, ma solo, che sarebbe espulso per il volo selezionato dal cliente. Un paragone efficace ai sensi 16. Considerando del regolamento è possibile solo, se il cliente ha scelto un determinato volo, il collegamento l'aeroporto di partenza in un determinato momento, con l'aeroporto di arrivo. Di conseguenza, non può in Art. 23 Abs. 1 Frase 2 del regolamento n. 1008/2008 non intervenire fino obbligo stabilito di indicare il prezzo finale, se il cliente ha scelto un determinato volo, e solo per quel volo.

38 Questa interpretazione non può essere accolta.

39 Come la Federazione, Tedesco, belga, gli olandesi e rendere il governo austriaco e la Commissione sostiene giustamente, si applica in Art. 23 Abs. 1 Frase 2 del regolamento n. 1008/2008 stabilito obbligatoria, il prezzo finale "sempre" essere mostrato, per qualsiasi forma di pubblicazione delle tariffe, compresi i prezzi offerti per una serie di servizi aerei in forma tabellare. Così, le condizioni previste da tale obbligo disposizione non è soddisfatta solo per il volo selezionato specificando il prezzo finale.

40 Questa interpretazione è sostenuta dal in Rn. 31 a 34 quanto sopra, questo significato e lo scopo dell'articolo giudizio. 23 Abs. 1 Frase 2 del regolamento n. 1008/2008 confermato.

41 L'obbligo, deve indicare il prezzo finale da pagare per ogni volo, Viene visualizzato il cui prezzo, e non solo per il volo selezionato, pubblicità consente al cliente, secondo il tipo di. 23 Abs. 1 del regolamento n. 1008/2008 i prezzi delle varie compagnie aeree per i servizi aerei di confrontare obiettivi generali perseguiti di trasparenza dei prezzi per i servizi aerei in modo efficace.

42 Air Berlin considera, un'interpretazione dell'art. 23 Abs. 1 Frase 2 del regolamento n. 1008/2008, secondo la quale il prezzo finale da pagare è di divulgazione a ogni visualizzata Flight, comporterebbe, che solo il prezzo finale deve essere segnalato, e porterebbe a un divieto generale la visualizzazione delle tariffe aeree puri. Arte. 23 Abs. 1 Frase 3 ma richiede, che la tariffa pura verrà mostrato separatamente in aggiunta al prezzo finale.

43 Questo argomento è privo di fondamento di qualsiasi respinto, come in Art. 23 Abs. 1 Frase 2 Regolamento stabilito obbligatoria, deve indicare il prezzo finale da pagare per ogni volo visualizzato, non tradursi in un divieto, la tariffa o. Tariffa aerea ai sensi dell'art. 23 Abs. 1 Frase 3 essere indicato per ciascuno di questi voli.

44 Piuttosto, dalla formulazione dell'art. 23 Abs. 1 Frase 3 del regolamento n. 1008/2008, che l'obbligo, almeno la tariffa o. Noli aerei e le tasse, tasse aeroportuali e di altre tasse, Supplementi e tasse - se o la tariffa. sono stati aggiunti alla tariffa aerea - espellere, in aggiunta al tipo di. 23 Abs. 1 Frase 2 con conseguente obbligo di indicare il prezzo finale si verifica.

45 Ne consegue che la risposta alla seconda domanda, che l'articolo. 23 Abs. 1 Frase 2 del regolamento n. 1008/2008 deve essere interpretato, che il prezzo finale da pagare come parte di un sistema di prenotazione elettronica, come quella di cui trattasi nella causa principale, non solo per il cliente selezionato servizio di volo, ma anche essere indicato per ogni servizio di volo, Viene visualizzato il cui prezzo.

Costi

46 Le parti nella causa principale, un incidente sollevato dinanzi al giudice nazionale; la decisione sulle spese spetta quindi statuire. Altro che quelle delle dette parti che hanno presentato osservazioni alla Corte, non possono dar.

Per questi motivi, la Corte (Quinta Sezione) con la presente:

1. Arte. 23 Abs. 1 Frase 2 Regolamento (EG) No.. 1008/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 24. Settembre 2008 relativa a norme comuni per la prestazione di servizi aerei nella Comunità deve essere interpretato, che il prezzo finale da pagare come parte di un sistema di prenotazione elettronica, come quella di cui trattasi nella causa principale, in ciascuno dei prezzi per i servizi aerei, anche su specifica iniziale, essere mostrato.

2. Arte. 23 Abs. 1 Frase 2 del regolamento n. 1008/2008 deve essere interpretato, che il prezzo finale da pagare come parte di un sistema di prenotazione elettronica, come quella di cui trattasi nella causa principale, non solo per il cliente selezionato servizio di volo, ma anche essere indicato per ogni servizio di volo, Viene visualizzato il cui prezzo.

Firme

Si prega di valutare

Per ulteriori informazioni: