L'agente ha violato un non-concorrenza, in grado di fornire l'imprenditore ha diritto ad un diritto di accesso al divieto incostituzionale per i concorrenti transazioni mediate

Ha l'agente uno spot nel corso della durata del contratto di agenzia esistente Clausola di Concorso ferito, in grado di fornire l'imprenditore a preparare la domanda di risarcimento per la perdita di profitti, un reclamo ai sensi del § 242 BGB diritto al rappresentante di vendita per ottenere informazioni sul divieto incostituzionale per i concorrenti transazioni mediate, poiché il divieto incostituzionale per i concorrenti mediati fatturato come base di una valutazione dei danni ai sensi del § 287 Codice di procedura civile può servire (Dopo BGH, Sentenza 3. Aprile 1996 – VIII ZR 3/95, NJW 1996, 2097, 2098).

Il datore di lavoro in questo caso non ha alcuna pretesa di fare nomi e gli indirizzi degli assicurati, nemmeno con la limitazione dei revisori di titolo, che sono state date contratti di assicurazione con le società concorrenti di vietare incostituzionale.

Le informazioni possono essere ottenute su tali contratti assicurativi, di cui da parte del personale di campo, che l'agente non è arruolato nella compagnia rivale, ma la cura.

BGH SENTENZA VII ZR 227/12 da 26. Settembre 2013

HGB § 86; Codice Civile § 242 La

BGH, Sentenza 26. Settembre 2013 – VII ZR 227/12 – OLG Oldenburg

LG Osnabrück – 2 -

Ci VII. Sezione civile del Tribunale federale del l'audizione 26. Settembre 2013 dal giudice presidente Prof. Dr. Kniffka ei giudici Dr. Eick, Kosziol, Dr. Kartzke e Prof. Dr. Jurgeleit

con la presente:

Su ricorso della ricorrente, respingendo l'ulteriore revisione tergehenden la sentenza del 13. Sezione civile della Corte Superiore Regionale Oldenburg da 24. Luglio 2012 come modificata dalla correzione-mento della decisione 8. Ottobre 2012 il punto di costo e in nessun. 4 il tenore parzialmente abrogato e seguenti sposi somme:

4. L'imputato viene condannato, la ricorrente nella prima fase, le informazioni sul nel periodo dal 1. Settembre 2010 fino a quando 2. Settembre 2011 da lui stesso e / o da lui come direttore commerciale della C. Assicurazione associato con il personale di campo per la C. Compagnie di assicurazione e / o la sua società partner intermediata contratti assicurativi dai campi Sach-/Haftpflicht, Motore, Legale, Un-caduta, Vita, Per concedere malati e fondiario, con l'indicazione della divisione, Tassi di, la data di applicazione e stipulazione del contratto, Netto di- e il contributo lordo, il metodo di pagamento e la somma di valutazione. L'ulteriore richiesta di informazioni viene respinta.

La decisione sulle spese del primo grado resta il giudizio finale riservata.

Delle spese del procedimento di impugnazione, la ricorrente usura 8/45 e il convenuto 37/45.

L'imputato è, dopo l'appello dalla sentenza della 13. Sezione civile della Corte Regionale Superiore di Oldenburg da – 3 -

24. Luglio 2012 come modificata dalla decisione di modifica del 8. Ottobre 2012 si è ritirato, spiega questo appello incamerata.

Dal costo del processo di revisione, la ricorrente usura 1/3 e il convenuto 2/3.

Il valore di causa per il processo di audit è fino alla revisione onsrücknahme 4.000 € (Audit der Klägerin: 2.000 €; Revisione des Beklagten: 2.000 €) e per il periodo successivo 2.000 €.

Per i diritti

Fatti:

La ricorrente impegnati nella intermediazione di prodotti finanziari. Ha concluso con la convenuta in 2007 uno Handelsvertretervertrag. On 30. Aprile 2009 ha incontrato le parti un accordo supplementare, dopo il rapporto contrattuale al più presto 31. Dicembre 2012 potrebbe essere terminato; il diritto di recedere per giusta causa, dovrebbe rimanere impregiudicata. Con lettera del 29. Aprile 2010 ha annunciato l'imputato, che aveva raggiunto la fase della carriera di un team leader presso il richiedente, il contratto alla 31. Luglio 2010. Poiché l' 1. Settembre 2010 lui è un direttore vendite per il C. Assicurazione atto. La ricorrente ha chiesto una dichiarazione che, che il rapporto contrattuale della cessazione del convenuto di non 31. Luglio 2010 è stato completato. Inoltre si occupa della convenuta, basandosi sulla di lui selezionate-

1 – 4 -

rend der Laufzeit des Handelsvertretervertrags obliegende Clausola di Concorso auf Unterlassung und im Wege der Stufenklage auf Schadensersatz in An-spruch. La ricorrente ha applicato in prima istanza, tra gli altri,,

1. determinare, che il più 29. Agosto 2007 ragionevole rapporto agente commerciale delle parti è da comunicazioni di cessazione dalla dichiarazione del convenuto 29. Aprile 2010 a 31. Luglio 2010 endet lavoro sia ist, ma fino alla 31. Dicembre 2012 persiste è;

...

4. condannare il convenuto in un'azione per tappe nella prima fase, ricorrente informazioni sul da lui né loro stessi e / o di cui egli è il responsabile vendite di C. Polizza assicurativa assegnato al personale sul campo nel periodo dal 1. Settembre 2010 fino al momento della fase orale competitivo sul C. Compagnie di assicurazione e / o la sua società partner intermediata prodotti assicurativi dai campi Sach-/Haftpflicht, Motore, Legale, Incidente, Vita, Per fornire connessi alle imprese malati e fondiario, in particolare, indicando il nome e l'indirizzo del cliente, Prodotti del circuito del consumatore dicembre, la divisione, Tassi di, des Antrags- e il contratto, la data, Netto di- e il premio lordo, il metodo di pagamento e la somma di valutazione, le informazioni anche uno sarà nominato dal richiedente, al segreto intraprendere °, Revisori contabili giurati possono essere concessi, se il convenuto ha autorizzato che, comunicare i risultati delle sue conclusioni al richiedente.

Il tribunale distrettuale ha accolto il ricorso parzialmente. Si pensa che, tra le altre cose, che il più 29. Agosto 2007 stabilita commerciali rapporto di agenzia le parti dal bando di cessazione del convenuto 29. Aprile 2010 non 31. Luglio 2010 è stato completato. Ha inoltre condannato il convenuto in un'azione stadi,

nella prima fase delle informazioni sulle ricorrente durante il periodo della sua 1. Settembre 2010 fino a quando 2. Settembre 2011 per le scommesse-

2 – 5 -

tori mediate contratti assicurativi dai campi Sach-/Haftpflicht, Motore, Legale, Incidente, Vita, Per fornire connessi alle imprese malati e fondiario, ovvero sulla citando il contratto specifico, la divisione, Tassi di, la data di presentazione della domanda e il contratto è concluso, Netto di- e il contributo lordo, il metodo di pagamento e la somma di valutazione.

Contro questa sentenza entrambe le parti hanno presentato ricorso. La vocazione del convenuto non è riuscita. Su ricorso della ricorrente, la Corte d'Appello ha modificato la sentenza del tribunale distrettuale in parte e, finora per la corte di appello ancora di importanza, deciso quanto segue:

1. Si trova, che il più 29. Agosto 2007 stabilito il rapporto di agenzia tra le parti come modificata dall'accordo agente commerciale datato 10./18. Agosto 2008, integrato dall'accordo complementare del 30. Aprile 2009, fino a quando 31. Dicembre 2012 fisso e completata da tale risoluzione da parte del convenuto 29. Aprile 2010 non state completate.

...

4. L'imputato viene condannato, la ricorrente nella prima fase, le informazioni sul nel periodo dal 1. Settembre 2010 fino a quando 2. Settembre 2011 da lui stesso e / o sul campo addetti alle vendite, dalla convenuta come responsabile vendite in C. Versicherung sono stati pubblicizzati e che sono disposti a lui in questa struttura, per la C. Compagnie di assicurazione e / o la sua società partner intermediata contratti assicurativi dai campi Sach-/Haftpflicht, Motore, Legale, Incidente, Vita, Per concedere malati e fondiario, con l'indicazione della divisione, Tassi di, la data di applicazione e stipulazione del contratto, Netto di- e il contributo lordo, il metodo di pagamento e la somma di valutazione. La domanda di informazione più completo non è respinta.

La Corte d'Appello ha approvato la revisione, è dunque stato finora deciso in-formazione sulla sfida. Nella motivazione della sua sentenza, ha affermato, la revisione è a causa della fondamentale importanza della questione

3

4 – 6 -

consentire l'applicazione dell'obbligo di comunicazione di un agente di assicurazione con l'imprenditore in una violazione della concorrenza. Con la revisione, la ricorrente prosegue la sua richiesta di informazioni, nella misura in cui questa non sia stata concessa, ulteriore misura limitata. Si sforza, condannare la convenuta,

un) Per dare informazioni anche sul business, hanno dato il personale di campo non di nuova assunzione da parte della convenuta della sua organizzazione,

b) nel contesto di informazioni – ad eccezione dei contratti di assicurazione nei settori della sanità, Incidente- di dare e di assicurazione sulla vita del contratto sotto la menzione specificamente mediato il nome e l'indirizzo del contraente,

le informazioni ad un) und b) anche uno nominato dal ricorrente, giurato di mantenere il segreto, Revisori contabili giurati possono essere concessi, se il convenuto ha autorizzato che, Mitzu-condividere i risultati delle sue conclusioni al richiedente.

La convenuta, rigetto del ricorso da parte del richiedente.

La convenuta ha presentato ricorso contro il rifiuto del ricorso presso la Corte d'appello e di revisione. Il Senato ha respinto la se-permesso di appello. La sua revisione ha la convenuta ritirato prima dell'udienza.

5

6

- 7 –

Motivi:

La revisione del successo richiedente, nella misura in cui chiede informazioni anche sul business, che non sono nuovi assunti dalla convenuta, gli hanno dato, ma assegnato personale sul campo. Tuttavia, la revisione non riesce, misura in cui la ricorrente chiede informazioni sui nomi e gli indirizzi di assicurati.

Io.

La Corte d'Appello, la cui sentenza TUA 2013, 79 è pubblicato, ha, l'entità del processo di revisione di interesse, essenzialmente eseguito, Accordo addizionale del 30. Aprile 2009 essere efficace, perché il rapporto rappresentante di vendita non è il risultato della cessazione del convenuto 29. Aprile 2010 è stata terminata.

Contro la prima istanza condannando il convenuto a fornire informazioni sollevare obiezioni specifiche.

La ricorrente a questo proposito è quello di dare legale, quando l'informazione convenuta devo anche sul business, i rappresentanti del commercio già circondato dalla convenuta angewor-C. Assicurazione era stato insegnato. Aveva la convenuta rispettato il contratto continua con il richiedente, avrebbe dovuto pubblicizzare il nuovo rappresentante per questo e gli agenti commerciali avrebbero dato il richiedente. Per quanto riguarda il ricorrente qualsiasi perdita di profitti del convenuto era tenuto al risarcimento. Stessa cosa non vale per il business, l'altra (Non appena assunto dalla convenuta) Personale sul campo “la sua” Organizzazione darebbe. Questi rappresentanti sono stati anche senza l'assistenza del convenuto per la C. Versi-

7

8

9

10 – 8 -

diventano assicurazione attivo, come la convenuta giustamente einwende. Per quanto riguarda la richiesta di informazioni deve essere respinto.

Il diritto all'informazione, così dice la Corte d'Appello, non si estende alla divulgazione di nomi e indirizzi dei clienti. Questi dati non sono necessari per il calcolo della perdita della ricorrente di profitto sulla base del divieto incostituzionale affari mediata. , Richiedono solo i dati astratti di cui nella formula giudizio ai rispettivi contratti. L'informativa addizionale i nomi e gli indirizzi dei clienti avrebbe portato al richiedente un guadagno di informazioni al migliore finora, come sarebbero a controllare l'esattezza delle informazioni fornite nella situazione. Questo scopo non serve l'informazione, ma. Perché dove non vi è dubbio, se l'in-formazione era stato rilasciato con la cura necessaria, potrebbe il ricorrente richiede al convenuto, l'accuratezza e la completezza sotto pena di spergiuro da assicurare-Chern. D'altra parte, vi è da parte della società concorrente, der C. Assicurazione, un interesse, che i dati del reclutati per i suoi clienti il ​​richiedente non sarebbe noto. Ciò ha avuto l'interesse del C. Polizza assicurativa come responsabile vendite imputato recitazione, per quanto possibile, mantenere. Per quanto riguarda la salute, Incidente- o assicurazione sulla vita, allora contratto, che la convenuta dal trasferimento dei dati contrattuali non anonimi ai sensi del § 203 Abs. 1 No.. 6 Codice penale sarebbe colpevole, come da fuori dei riferimenti citati dalla sentenza convenuta del Bundesgerichtshof 10. Febbraio 2010 – VIII ZR 53/09, NJW 2010, 2509 risultanti.

11 – 9 -

II.

Ciò mantiene la revisione legale non era pienamente.

1. Erroneamente la Corte d'Appello ha negato un diritto di accesso a tali operazioni, il convenuto nella C. Assicurazione associato, ma non hanno insegnato da lui personale sul campo di nuova assunzione.

un) Secondo la giurisprudenza del Tribunale federale che ingiungere buona fede, concedere un richiedente un diritto di informazione, se il rapporto giuridico esistente tra le parti portare con voi, che il richiedente sia in modo scusabile circa l'esistenza o la portata del suo diritto al buio e se il debitore è in grado di, facile riconoscere il contributo all'eliminazione di questi incertezza informazioni necessarie (VGL. BGH, Sentenza 6. Feb-ar 2007 – X ZR 117/04, NJW 2007, 1806 Rn. 13 m.w.N. – Accordo MFN). A § 242 BGB derivati ​​pagato per avere accesso alla preparazione di una richiesta contrattuale per danni richiede, Vertragspflichtverlet-zione sospetto che almeno ragionevole esiste e che una conseguente perdita del ricorrente è probabile (VGL. BGH, Sentenza 1. Agosto 2013 – VII ZR 268/11, juris Rn. 20; Decisione del 11. Febbraio 2008 – II ZR 277/06, BeckRS 2008, 04552 Rn. 7).

Verletzt ein Handelsvertreter während der Laufzeit des Handelsvertreter-vertrags ein Clausola di Concorso, lo fa regolarmente risarcimento del danno soggetto; egli deve l'imprenditore sostituire i profitti, questo è sfuggito al divieto di attività illegali per l'agente commerciale (VGL. BGH, Sentenza 3. Aprile 1996 – VIII ZR 3/95, NJW 1996, 2097, 2098; Sentenza

12

13

14

15 – 10 -

24. Giugno 2009 – VIII ZR 332/07, NJW-RR 2009, 1404 Rn. 14; Sentenza 21. Marzo 2013 – VII ZR 224/12, NJW 2013, 2111 Rn. 26). Se l'agente di commercio ha proibito di business agevolato incostituzionale per i concorrenti, in grado di fornire l'imprenditore a preparare la domanda di risarcimento per la perdita di profitti, un reclamo ai sensi del § 242 BGB diritto al rappresentante di vendita su informazioni dal divieto incostituzionale per i concorrenti transazioni mediate, poiché il divieto incostituzionale per i concorrenti mediati fatturato come base di una stima dei danni in base al § 287 Codice di procedura civile può servire (VGL. BGH, Sentenza 3. Aprile 1996 – VIII ZR 3/95, NJW 1996, 2097, 2098; Sentenza 23. Gennaio 1964 – VII ZR 133/62, NJW 1964, 817; Baumbach / Hopt, HGB, 35. Ed, § 86 Rn. 32). Un diritto all'informazione, è quello di consentire al creditore in posizione, dimostrare il necessario per una prova stima un danno di lucro cessante, non può essere negato sulla motivazione di principio, è improbabile, che il creditore può discutere perso operazioni di vendita di cemento con l'ausilio dei dati ottenuti (VGL. BGH, Sentenza 6. Febbraio 2007 – X ZR 117/04, NJW 2007, 1806 Rn. 15).

b) Tenendo conto di questi principi, il diritto all'informazione può sul business, il convenuto nella C. Assicurazione associato, ma non hanno insegnato da lui personale sul campo di nuova assunzione, non può essere negata per i motivi addotti dalla Corte d'Appello, manca il nesso di causalità con la violazione di non concorrenza. Poiché è possibile, che l'attività del convenuto come responsabile vendite in C. Assicurazioni, almeno per una parte dei Ge-schäftsvermittlungsvolumens nel guidati dalla convenuta, ma non il suo personale campo di nuova assunzione, merito aumentando questo volume, fu la causa. Inoltre, una perdita di profitto al ricorrente in modo tale è possibile, che il convenuto in un'azione per il richiedente-

16 – 11 -

basso aveva preso nel periodo in questione come team leader in un modo corrispondente al volume di affari di influenza intermediario, di cui la ricorrente avrebbe beneficiato. Le informazioni di cui sopra può essere utilizzata come base di una stima del richiedente nella misura profitti persi servono. Uno stand-Dem, che l'attività del convenuto al C. Assicurazione solo per una frazione del volume di affari in mediazione della convenuta guidata, ma non era la causa del suo personale campo di nuova assunzione, può, se del caso, nella valutazione del danno in base al § 287 ZPO essere preso in considerazione.

c) La convenuta era quindi a condannare le informazioni richieste. Il Senato può decidere, perché altre questioni non sono da attendersi. La banca ha presentato sia alla corte di appello, né in ragioni dei fatti cheninstanzen, che giustificherebbe, a negare la formazione esigente in termini di un interesse alla riservatezza. La convenuta non ha sollevato alcuna obiezione dai risultati indiscussi della Corte d'Appello contro la condanna in primo grado per fornire informazioni. Infondo è anche in udienza, ha riscosso obiezione-, la richiesta era troppo vago. La data condanna per la comunicazione di informazioni forniscono una base ragionevole per una possibile esecuzione.

2. Senza successo, la revisione si applica, tuttavia,, che la Corte di Appello una richiesta del richiedente indicando il nome e l'indirizzo dell'assicurato rispetto al di fuori delle aree di salute, Un-caduta- e assicurazioni sulla vita ha negato contratti assicurativi intermediati.

un) Con la possibile concessione di un diritto di accesso ai sensi del § 242 BGB tiene conto in particolare dei reciproci interessi adeguatamente

17

18

19 – 12 -

(VGL. BGH, Sentenza 17. Di più 2001 – I ZR 291/98, BGHZ 148, 26, 32 – La rimozione del numero di serie II). L'obbligo di fornire informazioni dipende dal tipo e la portata nell'applicazione dei principi del § 242 BGB alle esigenze del creditore ai sensi gentile considerazione per gli interessi del debitore (VGL. BGH, Sentenza 19. Marzo 1987 – I ZR 98/85, NJW-RR 1987, 1521 – Progetti di lettere). In particolare, dovrebbe essere, se il debitore rende un interesse di riservatezza rispetto alle richieste di informazioni richieste e se tale interesse degno di tutela (VGL. BGH, Sentenza 6. Febbraio 2007 – X ZR 117/04, NJW 2007, 1806 Rn. 18). Gli interessi di informazione dei creditori e una bigers su affermazioni fatte legittimo Geheimhaltungsinte-ress del debitore, se necessario pesare (VGL. BGH, Sentenza 11. Aprile 1989 – X ZR 26/87, BGHZ 107, 161, 167 – Filatoio open-end).

b) Tenendo conto di questi principi, non è per obiezione di, che la Corte d'Appello ha inoltre diritto ad una menzione del nome e indirizzo dell'assicurato rispetto al di fuori delle aree di salute, Incidente- e assicurazioni sulla vita ha negato accordi mediati. A risultati di pesata, che gli svantaggi di tale riferimento, per l'imputato superiori ai suoi benefici per il richiedente.

Per preparare la domanda di risarcimento per il profitto entgange-ragionevole ricorrente, il nome e l'indirizzo degli assicurati non sono richiesti direttamente. Questa informazione consentirà di sé non ha stimato la perdita di profitti su un contratto base agenzia. La presunta dall'audit interesse della ricorrente, per verificare l'esattezza delle informazioni fornite dalla convenuta, non giustifica la portata delle informazioni sul nome e l'indirizzo del assicurata in caso di controversia. Fondamentalmente, un diritto di informazione può tuttavia anche ordinare-

20

21 – 13 -

estendere le distanze, consentire al creditore di verificare l'esattezza e la completezza delle informazioni (VGL. BGH, Sentenza 7. Dicembre 1979 – I ZR 157/77, Grano 1980, 227, 233 – Monumenta Germaniae Historica; VGL. anche BGH, Sentenza 17. Di più 2001 – I ZR 291/98, BGHZ 148, 26, 37 – La rimozione del numero di serie II). In caso di controversia, tuttavia, prevale l'interesse legittimo alla riservatezza del Informationsinte-interesse del ricorrente alla menzione dei nomi e degli indirizzi degli assicurati. Va notato, che tale denominazione non è adatto, per dimostrare la completezza della risposta del convenuto percepiti su contratti disposte in modo affidabile, non è chiaro dalla denominazione di nomi e indirizzi di assicurati °, se sono stati mediati ulteriori contratti. A favore del convenuto deve essere considerato come sovrappeso, che si tratta di informazioni sul nome e indirizzo dell'assicurato, la particolare competizione sensibile e che si basano anche sulle persone fisiche, la loro autodeterminazione informativa sarebbe influenzato da tali informazioni. Applica la Corte d'Appello ha portato da-, che da parte della società concorrente, der C. Assicurazione, un interesse, che i nomi e gli indirizzi dei clienti hanno assunti per il richiedente non sono noti, e che l'imputato come responsabile vendite, questo interesse, per quanto possibile, deve essere vero.

Lo stesso vale per i nomi e gli indirizzi delle aziende partner del C. Assicurati assunti. Esso può essere lasciato, se gli interessi di riservatezza del convenuto, fatto salvo il loro diritto di informare matio zionale autodeterminazione o meno non sarebbero degni di tutela per i nomi e gli indirizzi degli assicurati, quando il C. Assicurazione o loro affiliati hanno partecipato intenzionalmente in violazione di noncompete. La Corte d'Appello non ha trovato il tipo. Le prove non sono altrimenti ersicht-

22 – 14 -

Lich. Ammette Revisione, che le parti di un autore indiretto della C. Hanno tenuto nessun memorie riguardanti la violazione di non concorrenza nel settore assicurativo istanze fatto. Dato il valore limitato be-, per avere un riferimento ai nomi e gli indirizzi degli assicurati rilevanti perso per la stima del reddito del richiedente, è anche non accogliere la richiesta di informazioni sopra discusso con le immagini registrate dalla ricorrente nella sua domanda di un revisore restrizione titolo.

c) Infine, l'ulteriore in avanti dalla revisione nell'interesse dei giustifica candidati, Per acquisire conoscenze in, se i dipendenti di C. Assicurazione, che il convenuto o ha portato, I clienti attirati ha-ben, che la ricorrente aveva inizialmente mediato contratti assicurativi, il diritto di non menzionare i nomi e gli indirizzi dei partecipanti di assicurazione. L'appello in proposito, che i danni ricorrente chiede quanto riguarda incarico di follow-up (Retrocessioni, l'assicuratore) avrebbe diritto, se sotto la supervisione del convenuto al ricorrente in precedenza sui suoi subordinati sub-agenti sul client C. Polizza assicurativa era stata trasferita. Questo è un nuovo, prima menzionato nel calcolo dei danni istanza d'appello sulla base di una nuova argomenti di fatto '. Tali argomenti possono, salvo eccezioni, non rilevanti qui, Non saranno presi in considerazione nel processo di revisione (§ 559 Abs. 1 ZPO; VGL. BGH, Decisione del 28. Di più 2013 – II ZR 207/12, juris Rn. 13 m.w.N.). La revisione non indica, che il ricorrente avrebbe fatto nei fatti cheninstanzen alcune informazioni per preparare una domanda di risarcimento per presunti danni, quelli, che è causato dalla perdita di visioni Folgepro a causa di bracconaggio.

23 – 15 -

d) Per quanto riguarda la sentenza del Tribunale federale 3. Aprile 1996 – VIII ZR 3/95, NJW 1996, 2097 per quanto riguarda la denominazione di nomi di clienti quando potrebbe essere presa pretesa del contraente per ottenere le informazioni necessarie per preparare un diritto al risarcimento per la perdita di profitti nulla di diverso, detiene il Senato, che è ora responsabile per i rapporti contrattuali dei Rappresentanti, se non fosse stato.

III.

Le decisioni di costo basate su § 97 Abs. 1, § 92 Abs. 1, § 565, § 516 Abs. 3 ZPO.

Kniffka Eick Kosziol

JURGELEIT Kartzke

Si prega di valutare

Per ulteriori informazioni: