un) I principi generali di uso effettivo deviando dal modulo di registrazione si applicano per un marchio, che ha una origine immaginaria (ecco: Birra preferita del personaggio principale di una serie animata) ea titolo di "product placement inverso” viene utilizzato per la ri-ale Prodotti.

b) Dopo di che, la legge applicabile alla valutazione di una vera rotatoria utilizzo non è limitato alla parte del consumatore, conosce il marchio fittizio della serie animata. Rimedio in questi casi è meglio essere ragionevolmente ben informato e ragionevolmente attento e avveduto consumatore.

SENTENZA BGH I ZR 135/11 da 5. Dicembre 2012 – Duff Beer

MarkenG § 26 Abs. 1 e 3, § 49 Abs. 1

un) I principi generali di uso effettivo deviando dal modulo di registrazione si applicano per un marchio, l'uovo-zioni origine fittizia ha (ecco: Birra preferita del personaggio principale di un chentrickserie carattere) ea titolo di "product placement inverso” viene utilizzato per la ri-ale Prodotti.

b) Poi per la valutazione dell'uso effettivo del su misura dando rotatoria non è da parte del consumatore è limitata, conosce il marchio fittizio della serie animata. Abzustel-zione è piuttosto anche in questi casi ad essere normalmente informato e ragionevolmente attento e avveduto, misurato dal consumatore medio.

BGH, Sentenza 5. Dicembre 2012 – I ZR 135/11 – OLG Norimberga

LG Norimberga-Fürth – 2 –

Il I. Sezione civile del Tribunale federale della trattativa orale 5. Dicembre 2012 dal giudice presidente Prof. Dr. Bornkamm e giudici Prof. Dr. Schaffert, Dr. Kirchhoff, Dr. Cook e il Dr.. Loeffler

con la presente:

L'appello dalla sentenza della Corte di Appello di Norimberga 3. Sezione civile della 5. Luglio 2011 è a carico del richiedente deve essere respinto.

Per i diritti

Fatti:

L'imputato è il proprietario del 8. Giugno 1999 per “Birra” parola tedesca registrato e un marchio figurativo n. 39 901 100 (seguito: Marca Armate):

1 – 3 –

Un intarsiato contro la registrazione del marchio opposizione disputa di una società cinematografica americana, i diritti per il nome “Duff Beer” a causa del loro utilizzo nella trasmissione come un marchio fittizio di birra in Germania serie animata “I Simpson” aveva asserito, è stata respinta dall'Ufficio federale dei brevetti. Tra il 2004 e la 13. Luglio 2009 distribuzione di terze parti birra imputato-fermentata in bottiglia, che sono stati etichettati con la seguente etichetta:

Da 2006 l'attore è stato quello di 2 affidata la vendita di birra per l'imputato. On 5. Luglio 2009 concluso il convenuto un accordo di licenza, base al quale il licenziatario del marchio nella forma di armata, in cui è registrato, utilizzato per la distribuzione di birra.

Il richiedente 1 è titolare del 28. Aprile 2009 tra l'altro, registrato per la birra parola tedesca e marchio figurativo

2

3

4 – 4 –

I ricorrenti commercializzate con questo marchio di birra. L'attore di 2 è-il proprietario del 21. Agosto 2009 per “Birra” parola tedesca registrato e un marchio figurativo n. 302 009 021 478:

I querelanti hanno la 14. Luglio 2009 tedesco dei brevetti- and Trademark Office ha chiesto l'annullamento della disputa sul marchio. Considerano, la disputa sul marchio è stato tra l' 2004 e la 13. Luglio 2009 etichette utilizzate non sono stati utilizzati per preservare i diritti. L'imputato ha il richiedente miscela soluzione obiettato.

Gli attori hanno presentato vestito in aggiunta, l'eliminazione, con cui hanno essere antragt,

condannare la convenuta, alla cancellazione del brevetto tedesco- e Marchi con il n. 39 901 100 registrato il marchio denominativo-figurativo “Duff Beer” ottemperare.

5

6 – 5 –

Hanno anche cercato di dichiarare che, che il declino della disputa sul marchio 14. Luglio 2009 si era verificato.

Il tribunale distrettuale ha condannato il ricorrente convenuto conformemente. Per la descrizione del convenuto rufung la Corte d'appello di annullare la sentenza del Tribunale distrettuale di-cambiato e ha respinto il ricorso. Con la loro revisione approvato dal Senato il, domanda per il suo rifiuto del convenuto, perseguire i querelanti loro pianoforte geanträge più.

Motivi:

Io. Questa Corte ha adottato, che le condizioni per la cancellazione della disputa sul marchio non sono disponibili a causa del decadimento. Per questo ha eseguito:

La convenuta contesta il brand attraverso l'uso delle etichette di birra a 13. Luglio 2009 utilizzati per preservare i diritti. Che le etichette differivano nella loro progettazione della disputa sul marchio, è innocuo. Focus è il nome di identificazione “Duff Beer”, sia nello stand del marchio registrato e dove l'etichetta al centro. La voce disegni grafici aggiunti non si allegare il proprio effetto caratterizzante autorevole. Né sopportare il fatto, che il segno utilizzato dal convenuto sulle etichette ormai diventato il marchio per l'attore 2 è registrato, un uso effettivo del marchio contro-armata. Viene usato anche gravi, perché il convenuto negli anni 2007 e 2008 13.500 e 15.000 recanti le bottiglie di etichette hanno venduto.

7

8

9

10 – 6 –

II. Gli attacchi diretti contro questa sentenza della revisione non hanno successo. La Corte d'appello ha giustamente assunto, che i ricorrenti alcun diritto di acconsentire alla cancellazione della controversia marchio ai sensi del § 49 Abs. 1, § 26 Trademark intitolato, perché il convenuto ha dimostrato, che ha usato il marchio negli ultimi cinque anni che precedono il trattato Löschungsan di preservare i diritti in Germania.

1. Ha sostenuto, senza successo, che la revisione, la Corte d'Appello aveva commesso un errore di diritto nei suoi tassi set di valutazione sulla base superiore.

un) L'uso effettivo di un marchio ai sensi del § 26 Abs. 1 Trademark Act richiede, che il marchio è utilizzato nel modo usuale e ragionevole per la ri-Wa, per i quali è registrato (VGL. BGH, Sentenza 21. Luglio 2005 I ZR 293/02, Grano 2005, 1047, 1049 = WRP 2005, 1527 OTTO; Sentenza 18. Dicembre 2008 I ZR 200/06, Grano 2009, 772 Rn. 39 = WRP 2009, 971 Augsburger; Sentenza 14. Aprile 2011 I ZR 41/08, Grano 2011, 623 Rn. 23 = WRP 2011, 886 Peek & Cloppenburg II). Se il marchio è utilizzato in una forma che devia dalla registrazione, è un uso effettivo ai sensi del § 26 Abs. 3 Trademark solo prima, se le differenze non alterano il carattere distintivo del marchio. Questo è il caso, quando il traffico impressione generale dopo equiparare i diversi segni utilizzati solo per la percezione delle differenze ancora con il marchio, che viene utilizzato nella forma di ancora sembra stessa marca (VGL. BGH, Grano 2009, 772, Rn. 39 Augsburger; BGH, Sentenza 19. Novembre 2009 I ZR 142/07, Grano 2010, 729 Rn. 17 = WRP 2010, 1046 MIXI; BGH, Grano 2011, 623 Rn. 55 Peek & Cloppenburg II).

b) Questi criteri di cui alla decisione della Corte d'Appello di fondo-. Contrariamente al parere del ricorso ha anche non esclusivamente-

11

12

13

14 – 7 –

Lich sull'elemento parola “Duff Beer” off, che ha mantenuto la valutazione dell'impressione complessiva dei caratteri come superflua. Il giudice d'appello ha preso tutti gli elementi dei due caratteri compositi in vista. Essa ha la sua valutazione specifico le differenze nel tipo di carattere della sequenza di parola “Duff Beer” e l'uso di grandi- e le lettere minuscole nella parola “BIRRA”, il diverso design grafico dei personaggi, i diversi colori e l'aggiunta delle parole “il mitico” basarsi sull'etichetta effettivo utilizzato.

2. Invano la recensione vale anche per la constatazione della Corte d'Appello, che le differenze tra il marchio armata e etichette delle bottiglie utilizzate non hanno alterato il carattere distintivo del marchio secondo la vista del traffico.

un) La valutazione, se utilizzare un diverso caratterizzante il carattere mutevole della marca, è fondamentalmente il giudice del processo è riservato e limitato solo in appello, particolare la corretta applicazione del diritto e il rispetto con l'esperienza generale, verificabile (VGL. BGH, Sentenza 26. Aprile 2001 I ZR 212/98, Grano 2002, 167, 168 = WRP 2001, 1320 Bit / Bud; BGH, Grano 2009, 772 Rn. 44 Augsburger; BGH, Sentenza 31. Di più 2012 I ZR 112/10, Grano 2013, 68 Rn. 14 = WRP 2013, 61 Castell/VIN CASTEL).

b) Questa Corte ha adottato, Mettere a fuoco la marcatura è il nome “Duff Beer”. Questo supporto, sia il marchio regi-strato e utilizzato in etichetta al centro. La designazione formativo “Duff Beer” ogni situato all'interno di una struttura ovale. I disegni grafici aggiunti non si allegare autorevole proprio effetto distintivo. Ciò vale anche per quanto riguarda le Nazioni Unite-

15

16

17 – 8 –

disegno di colore terschiedliche. La combinazione di colori è per etichette di birra di secondaria importanza, Birrerie versähen perché di solito il loro unico marchio, a seconda del tipo di birra etichettato con diverse combinazioni di colori. Innocuo è anche l'uso del logo “il mitico” sull'etichetta. In questo senso, si trattasse di un termine descrittivo o altrimenti chiaramente non suo futuro caratterizzante, del marchio denominativo “Duff Beer” non fondersi in un unico personaggio.

c) Questo giudizio tatrichterliche del tribunale di seguito non mostra alcun errore di diritto.

aa) Tuttavia, la revisione del punto rilevante, che non conta davvero per la valutazione del carattere distintivo di un segno composito di, se un singolo componente marchio deve essere preso circa ge carattere distintivo o dalla quale i componenti di un segno composto, risulti dominante (VGL. BGH, Grano 2009, 772 Rn. 45 Augsburger, MWN). Di tale “Carattere” ai fini dell'esame di un rischio di confusione ai sensi del § 14 Abs. 2 No.. 2 Marchi autorevoli principi della Corte d'appello, tuttavia, non prese in considerazione in caso di controversia. E ha posto la sua valutazione del caso, piuttosto applicabile al Tribunale federale basata, che le differenze di progettazione grafica non si modifica il carattere distintivo del marchio registrato, se non rientrano nella complessiva del peso, perché gli elementi grafici costituiscono solo un-zione ornamento o il traffico ad essi per altri motivi non indicativi del carattere distintivo del marchio richiesto e il modulo utilizzato (VGL. BGH, Grano 2010, 729 Rn. 20 MIXI; BGH, Decisione del 13. Dicembre 2007 I ZB 39/05, Grano 2008, 719 Rn. 24 = WRP 2008, 1098 IDW Informati-

18

19 – 9 –

onsdienst Scienza; BGH, Grano 2002, 167, 168 Bit / Bud; Strobele in Ströbele / Hackers, Trademark, 10. Ed, § 26 Rn. 149).

bb) Senza successo, il ricorso contro l'applicazione tatrichterliche di questi principi applicati dalla Corte d'Appello. Questo ha giustamente posto sulla comprensione della controversia da parte del marchio e l'etichetta utilizzata la rotonda rivolta dei consumatori di birra e ha, su questa base per la valutazione dell'impressione complessiva di battaglia del marchio e l'etichetta dell'elemento parola usata “Duff Beer” errore di diritto collegato a un significato autorevole.

(1) Quando la parola di- e componenti di immagine combinata nomi basano il traffico secondo l'esperienza generale della vita in generale, strumentali alla componente verbale, perché è in generale per gli utenti della strada è più semplice, specificando i beni offerti con il marchio, con l'aiuto della Parola di (BGH, Grano 2002, 167, 169 Bit / Bud, MWN). È vero che i componenti dell'immagine diventano di rilevante importanza nel contesto del corrispettivo complessivamente offerto, quando il componente parola ha un carattere distintivo debole (VGL. BGH, Grano 2013, 68 Rn. 18 Castell/VIN CASTEL). La parte parola “Duff” Tuttavia, in considerazione del prodotto è "Birra” in Germania non note descrittive. Piuttosto, è particolarmente indicato per la brevità e concisione come denominazione di origine. Migrazione della revisione fa anche l'affermazione non. Inoltre, che è richiesto l'uso dell'elemento parola del nome specialmente in ordini di acquisto orali, nei pub (VGL. BGH, Grano 2002, 167, 169 Bit / Bud).

(2) Per motivi legali non lamentarsi è anche l'accettazione della Corte d'Appello, la grafica e l'uso del Marchio armato-

20

21

22 – 10 –

Etichetta detenzione non avrà un caratteristico effetto decisivo misurata a-.

Il traffico è abituato, che incontra sulle etichette di bottiglie di birra elementi pittorici regolarmente con carattere decorativo (VGL. BGH, Grano 2002, 167, 169 Bit / Bud). Anche nella deviazione della progettazione del colore degli elementi pittorici ha visto revisione modo giuridicamente ineccepibile, non cambia la natura caratteristica della controversia, la Corte di Appello di marca. L'adozione della Corte d'appello, il colore delle etichette di birra è secondario, Birrerie di solito fornite in quanto il loro unico marchio, a seconda del tipo di birra etichettato con design diverso colore, non è incompatibile con l'esperienza pratica. Il fatto, zione che l'utente forma un tipo di carattere diverso e un colore del carattere diverso rispetto al marchio registrato usato, è un uso effettivo non anche verso, Se questo non altera il carattere distintivo del marchio controversia (VGL. BGH, Grano 2013, 68 Rn. 21 Castell/VIN CASTEL; Ströbele in Ströbele / Hacker AAO § 26 Rn. 141 f.). Così è anche in lite. La revisione non fa valere, che sono qui in discussione, i font e colori del traffico in termini di birra della merce” essere percepito come inusuale o comunque caratterizzare.

La sentenza del giudice di seguito non osta la circostanza, che entrambi i militari e l'etichetta di marchio usato sono progettati come un emblema. Non c'è proposizione empirica, secondo cui il traffico parola- ed elementi dell'immagine, a lui entgegentre ° nella forma di un emblema, sempre percepito come un singolo carattere (VGL. BGH, Decisione del 9. Luglio 1998 I ZB 7/96, Grano 1999, 167, 168 = WRP 1998, 1083 Karolus Magnus-; Decisione del 30. Marzo 2000 I ZB 41/97, Grano 2000, 1038, 1040 = WRP

23

24 – 11 –

2000, 1161 Granaio; VGL. anche Ströbele in Ströbele / hacker, supra § 26 Rn. 132).

Sfida senza successo la revisione, ha fatto la Corte d'Appello della Se-nat nella decisione “Kappa” (Sentenza 20. Gennaio 2011 I ZR 31/09, Grano 2011, 824 = WRP 2011, 1157) legge empirica formulata non applicazione, secondo il quale una somiglianza fonetica tra i segni dovuti al rispetto degli elementi verbali di variazioni nella composizione delle immagini può essere neutralizzato, quando i prodotti designati dal marchio avrebbe acquistato regolarmente solo a vista. Questa esperienza insieme anche venire in considerazione in caso di controversia, perché la birra viene acquistato regolarmente per vederlo.

Tuttavia, il Senato ha nella decisione “Kappa” Non impostare un tale He-fahrungssatz, ma ha lasciato aperta, se in sede di esame del rischio di confusione per il suono di identità affermativa di somiglianza o di personaggi avversari può anche essere neutralizzata da deviazioni nella foto di un grado, che una somiglianza personaggio e quindi un rischio di confusione si dimette. Tale neutralizzazione venire – in sede di esame del rischio di confusione – poi al massimo essere considerati, quando i prodotti designati dal marchio avrebbe regolarmente acquistato solo a vista (VGL. BGH, Grano 2011, 824 Rn. 31 Kappa). Questo i voti in sede di esame di considerazioni confusione non sono rilevanti per la questione fondamentale di qualsiasi uso diritto-sostenere acquisito (VGL. BGH, Decisione del 30. Marzo 2000 I ZB 41/97, Grano 2000, 1039, 1039 = WRP 2000, 1161 Granaio; Ströbele in Ströbele / Hacker AAO § 26 Rn. 123). Inoltre, è stato trovato né nel presente né la Corte di Appello invocata dalle parti, che i prodotti sono contrassegnati con la disputa sul marchio “Birra” è regolarmente acquistati solo a vista. A questo proposito,, che tale birra come stabilito nella serie-

25

26 – 12 –

siti saranno invitati a un ordine orale, è un pertinente un'eccezione piuttosto più remota.

(3) L'aggiunta della frase “il mitico” sull'etichetta della birra utilizzato è il carattere distintivo del marchio non è ben armati contro. L'adozione della Corte d'appello, nella misura in cui esso è l'aggiunta di una origine descrittivo o altrimenti chiaramente non caratterizzante termine, non fondersi con il marchio denominativo registrato in un singolo carattere, revisione è ineccepibile, soprattutto non con l'esperienza pratica.

cc) La revisione sostiene anche, La corte d'appello aveva trascurato il fatto nella sua valutazione torto, che il nome “Duff Beer” Fin dalla sua origine nella 1991 trasmesse senza interruzione alla televisione tedesca serie animata “I Simpson” e c'era la birra preferita del personaggio principale “Homer Simpson” caratterizzante. In questo contesto, il progetto grafico ha bisogno, la forma utilizzata nel disegno dell'etichetta utilizzata nella serie animata di “Duff Beer” è molto più simile rispetto al Marca armato, proprio effetto caratterizzante autorevole essere dato, perché consente al pubblico interessato l'assegnazione alla serie animata. Tale censura aiuta anche il controllo non ha successo.

(1) In caso di controversia, ma non vi è una speciale, che l'oggetto della controversia fatta marchio “Duff Beer” ha la sua origine in una serie animata e nel modo in cui la “invertire l'inserimento di prodotti” Ha un uso per Beni venduti nel mondo reale (VGL. a questo fenomeno Slopek / Napiorkowski, Grano 2012, 337). Questa circostanza

27

28

29 – 13 –

Tuttavia, in caso di controversia non ha alcun impatto sulla questione dell'uso effettivo della controversia marchio ai sensi del § 26 Abs. 3 Frase 1 Trademark.

(2) Anche se la revisione del punto rilevante, che tali consumatori, la serie animata della “I Simpson” e vi si verificano “Marca di birra” conoscere, sarà basata non solo sulla componente verbale del marchio armato e forma usata. A causa della natura specifica, che un prodotto immaginario è ripreso nel mondo reale, come gli elementi grafici dei segni in questione per questi consumatori possono avere un significato nel contesto della valutazione della complessiva. Contrariamente al parere del ricorso, ma può essere disattivata in discussione la determinazione del pubblico non solo per il consumatore, che conoscono il marchio fittizio della serie animata.

(3) Nell'esaminare l'uso effettivo di una diversa forma di registrazione del marchio ai sensi del § 26 Abs. 3 Marchio deve essere basata sulla percezione del pubblico (VGL. BGH, Grano 2009, 772 Rn. 39 Augsburger; Grano 2010, 729 Rn. 17 MIXI; Grano 2011, 623 Rn. 55 Peek & Cloppenburg II). Può essere usato per determinare i gruppi pubblici mirati, sono generalmente determinati in base alla scala del sen consumatore medio attento ed avveduto ben informato e ragionevole e alle norme che disciplinano la determinazione della percezione pubblica del rischio di principi sviluppati confusione (VGL. Ingerl / Rohnke, Trademark Act, 3. Ed, § 26 Rn. 18).

Quindi spegnere è quello di determinare il pubblico di riferimento a quelli del cliente, chiedere i beni o servizi specifici. I beni o servizi sono di loro natura generica e che le loro caratteristiche oggettive basate su

30

31

32 – 14 –

luogo (VGL. BGH, Decisione del 21. Febbraio 2008 I ZB 24/05, Grano 2008, 710 Rn. 32 = WRP 2008, 1087 VISO; Ingerl / Rohnke AAO § 14 Rn. 447). Qui, il marchio controversia è nella classe di prodotti 32 Classificazione di Nizza per “Birra” incorporata. Essi hanno sostenuto che la protezione di un normale bevanda alcolica metallico, l'adulto da un vasto pubblico di consumatori, non solo gli intenditori della serie animata “I Simpson” si chiede.

Nella circostanza invocata dai revisori, il ha-sia convenuto al momento della 2004 fino a quando 13. Luglio 2009 progettazione di etichette utilizzato composto, per ottenere una associazione con la serie animata in cui il traffico, non importa. Tale strategia di marketing “invertire l'inserimento di prodotti”, allinea la gamma di prodotti in calcestruzzo soprattutto ai conoscitori della serie, ist ohne interesse. I tipi rilevanti di beni devono essere valutati per i criteri di carattere permanente e non dalla pubblicità o di marketing strategie di concezioni, che possono essere modificati in qualsiasi momento ne (VGL. BGH, Sentenza 12. Luglio 2001 I ZR 100/99, Grano 2002, 340, 341 = WRP 2002, 330 Fabergé).

Pertanto, è quello di capire l'adulto informato e ragionevolmente attento e avveduto per la valutazione del consumatore medio, normalmente. Particolari abilità esistenti non sono da considerare solo per piccole parti del trasporti (VGL. BGH, Essere delibera del 28. Settembre 2006 I ZB 100/05, Grano 2007, 321 Rn. 24 = WRP 2007, 321 COHIBA; Ingerl / Rohnke AAO § 14 Rn. 475).

La corte d'appello non ha trovato, informato che il consumatore medio normale sa, che con “Duff Beer” il Bierge-saturando il protagonista preferito nella serie animata “I Simpson” si chiama e l'etichetta si presenta come il prodotto fittizio. La revisione non si lamenta,

33

34

35 – 15 –

che la Corte d'appello per quanto riguarda la determinazione della concezione delle questioni sollevate da un'etichetta di birra per il consumatore medio, quello che l'attore non abbia considerato un errore di procedura. Obiezioni det è solo, che il giudice d'appello non ha fatto riferimento a quei consumatori, la serie e la “Birra Cult” conoscere. Ma si tratta di questa parte di cui non per motivi legali.

d) Senza successo, la revisione si applica all'adozione della Corte d'appello, it'm un uso effettivo della controversia marchio non osta la circostanza, che per l'attore di 2 con la parola tedesca e il marchio figurativo n. 302 009 021 478 un marchio di “Birra” en-strato è stato, che corrisponde agli accertamenti del giudice del modulo utilizzato dal convenuto. Come la Corte dell'Unione europea alla corrispondente domanda del Senato (VGL. Decisione del 17. Agosto 2011 I ZR 84/09, Grano 2011, 1142 = WRP 2011, 1615 CONTRO) deciso, è il proprietario di un marchio registrato non è negato, per la rilevazione del loro uso ai sensi dell'articolo. 10 Abs. 2 Di sicuro. di nominare un fatto di TMD, che è usato in una delle loro entrata deviare forma, senza influenzare le differenze tra queste due forme, il carattere distintivo del marchio, e che, indipendentemente da quale, che la diversa forma stessa è registrato come marchio (VGL. Corte di giustizia europea, Sentenza 25. Ottobre 2012 C553/11, Grano 2012, 1257 Rn. 30 = WRP 2012, 1514 Rintisch). E, se la registrazione della parola tedesca e il marchio figurativo n. 302 009 021 487 viene effettuata in un momento, al quale la controversia imputato il marchio già non è più utilizzato in questa forma, come ha registrato, non importa.

3. L'uso della disputa sul marchio è finalmente prende sul serio.

36

37 – 16 –

un) Un segno viene quindi utilizzato seriamente, quando secondo la loro funzione principale, identificare l'origine dei prodotti o servizi per ga-tee, per i quali è registrato, è usato, di aprire per questi beni e servizi di un mercato o per assicurare. Sono esclusi i casi, in cui il marchio è utilizzato solo simbolicamente, per tutelare i diritti conferiti da. La gravità della uso del marchio è utilizzato per valutare tutti i fatti e le circostanze, da stabilire se lo sfruttamento commerciale del marchio in commercio sono il can. Ad attenderci in particolare il campo di applicazione e risultati frequenza di utilizzo (VGL. Corte di giustizia europea, Sentenza 13. Settembre 2007 C234/06, SLG. 2007, I-7333 = GRUR 2008, 343 Rn. 72 = WRP 2007, 1322 – Il Ponte Finanziaria/HABM [BAINBRIDGE]; BGH, Grano 2010, 729 Rn. 15 MIXI; Grano 2012, 832 Rn. 49 ZAPPA). Domanda, se l'uso è sufficiente quantità, Per mantenere o creare quote di mercato per i diritti tutelati dalle beni o servizi dei marchi, dipende così da diversi fattori e da una valutazione caso (VGL. Corte di giustizia europea, Grano 2008, 343 Rn. 73 Il Pon-te Finanziaria/HABM [BAINBRIDGE]; BGH, Grano 2012, 832 Rn. 49 ZAPPA).

b) Questa Corte ha adottato, che l'uso del marchio controversia, almeno negli anni 2007 e 2008 è seriamente fatto. Erano nei due anni 13.500 e 15.000 State vendute bottiglie, che sono stati forniti con il Beer Label Duff. A questa scala fu tenuto anche conto del fatto, che le vendite di birra in bottiglia è stato un mercato di massa, nessuna prova dato per essa, che solo un uso sham stata fatta. Questa uscita di principi giuridici applicabili alla sentenza della Corte di Appello, l'accertamento dei fatti non adottato finora la revisione prende in dubbio, sono obiezioni per motivi di legittimità.

38

39 – 17 –

III. Dopo la revisione dei costi del ricorrente, con la conseguenza di § 97 Abs. 1 ZPO respinto.

Bornkamm Schaffert Kirchhoff

Cooking Loeffler

Tribunali di grado inferiore:

LG Norimberga-Fürth, Decisione del 03.11.2010 – 3 Il 671/10 –

OLG Norimberga, Decisione del 05.07.2011 – 3 Voi 2534/10 –