Il gestore di un parere del forum su Internet deve pubblicare gli indirizzi e-mail degli utenti, un altro livello. hanno illegali Annunci / commenti scritti (Austria)

La Corte suprema austriaca (OGH) ha deciso, che il gestore di un forum parere su internet, deve pubblicare gli indirizzi e-mail degli utenti, un altro livello. hanno illegali Annunci / commenti scritti. Allo stesso tempo, la Corte Suprema ha rilevato in, che anche questo non è protetto dalle informazioni segrete Editorial.

OGH 6Ob133/13x vom 23.01.2014

Testa

La Corte suprema come corte d'appello da parte del Presidente del Senato della Suprema Corte Hon. Dr. Pimmer come presidente e dei consiglieri della Corte Suprema Dr. Gitschthaler e Univ.-Prof. Dr. Codec, il Consigliere della Suprema Corte Dr. E. Sole e il Consigliere della Suprema Corte Dr. Nowotny di altri giudici nel caso dei ricorrenti 1. Dipl.-Ing. U ***** S *****, 2. Ing. K ***** S *****, entrambi *****, rappresentata dal Gheneff – Rami – Estate Avvocati KG a Klagenfurt am WĂśrthersee, gegen Beklagte il Partei O ***** GmbH, *****, rappresentata dal dott. Peter ZĂśchbauer e Dr. Andreas Fraunberger, Avvocati in Wien, perchĂŠ le prestazioni (Controversia 32.000 EUR), circa le straordinarie revisioni di tutte le parti contro la sentenza della Corte di Appello di Vienna come una corte d'appello del 29. Di piĂš 2013, GZ 13 R 261/12s-14, con la sentenza della Corte Regionale per materia civile Vienna 5. Novembre 2012, GZ 53 Cg 47/12i-9, è stata parzialmente confermata, deciso a porte chiuse e giustamente riconosciuto:

Detto

 

Io. Il nome del convenuto, su o ***** GmbH causa di un cambiamento della propria denominazione sociale di M ***** GmbH.

II. La straordinaria appello del convenuto non è data sequenza.

III. Il ricorso straordinario, il richiedente è dato un risultato. La decisione impugnata è modificato per, che la sentenza del tribunale di grado inferiore viene ripristinata.

IV. Circa le spese del ricorso, il Tribunale deve decidere.

Testo

Motivi:

Le attrici erano politici nello stato *****. L'imputato è un proprietario di mezzi di comunicazione del sito web "www.o. ***** At" e opera in questo sito un "forum di discussione online". Gli utenti possono registrarsi sul sito e "Post" per articoli pubblicati messaggi. All'inizio del post troverete il link "Registrati". Cliccando sul link, si arriva alla schermata di "Login / Registrazione / Password dimenticata?". Non ancora registrato sotto la voce? Registrati ora!"Deve scegliere un nome utente, l'utente e specificare un indirizzo e-mail.

On 15. 3. 2012 pubblicato un articolo con il titolo "S *****-Avvocato minaccia gli utenti di Internet con l'azione ", che ha riportato, e che il modo in cui l'attore contro ehrenbeleidigende, Procedere credito contributi nocivi o penalmente rilevanti in forum di discussione online. Alla fine dei commenti inseriti dagli utenti erano disponibili, compresi successivo:

1) "Goaround1", 16. 3. 2012: "E cosa succede ai soldi spremuto fuori? Con quale tasto è diviso tra i quali? Austria, Bananenrepublik il Europas ".

2) "Oracle", 15. 3. 2012: "Assolutamente corretto! Quindi si deve presumere, che le S ***** fratelli hanno ricevuto l'indirizzo e il nome dell'utente in base a una denuncia penale o la data 'illegale’ al 'Kleine Zeitung’ hanno organizzato. PoichĂŠ in tale gioco Avvocato di solito partecipa difficilmente si presta, che la S ***** fratelli sono venuti i dati sui collegamenti corrotti. Ulteriore nota, che non solo il manifesto, ma anche il forum non sono responsabili per i contenuti sui loro siti e responsabile, come se avessero postato stessi. Sarebbe quasi la pena, se l'inserzionista è di per sĂŠ denuncia penale, indagare gli sfondi di – forse la prossima palude si apre ai fratelli. "

3) "Megainter", 15. 3. 2012: "@ Via con l'UE —- Direi piuttosto, via con l' ***** Gaunerzwillingen. Capisco il vostro desiderio di Stati al di fuori dell'UE non del tutto — forse la Siria, Albania, Bielorussia, Ucraina, Corea del Nord, Serbia ... speciale, amici intimi di ***** – Allo stesso tempo critichi, che nell'UE sono meno democrazia che in quei paesi. Allora, cosa vuoi adesso —- UE, o al Wunschkumpanen quotato *****? Ma trasmetterla, che non farò di te 3 Pick up orologio presto —- in un campo di rieducazione per 30 Anni. "

4) "VolksParasitenFeind", 15. 3. 2012: "In altri paesi, sarebbe il Avvocato e rischia di finire il suo cliente anche per estorsione in carcere. ... :-)) Ma in Austria ottiene sempre il diritto, la maggior parte delle macchie. "

La convenuta ha messo queste discussioni, se richiesto dal ricorrente, intenzione di intraprendere azioni legali contro le persone, Messaggi sono stati i contributi (Utente), una volta che conoscono la loro identitĂ . Gli imputati non sono nomi noti e gli indirizzi dei quattro utenti dei contributi; che avevano eseguito l'accesso al forum di discussione limitandosi ad affermare gli indirizzi e-mail.

I ricorrenti chiedono l'imputato, l'annuncio degli indirizzi di posta elettronica dei quattro dell'utente (per l'utente "inter mega" solo la seconda ricorrente) citando § 18 Abs 4 ECG. I principi stabiliti le accuse erano false Annunci, ehrenbeleidigend, credito danni e il diritto penale parte pertinente; i ricorrenti previsti, di intraprendere un'azione legale contro l'utente.

Il convenuto deve immettere le informazioni richieste, se questo è per il processo di revisione di significato, Ricordando contrario al segreto editoriale.

Il giudice di primo grado ha dato la domanda del ricorrente, piuttosto che, la corte d'appello ha ordinato solo il convenuto, per annunciare l'utente indirizzo e-mail "Oracle", e non consentire verifiche periodiche. Entrambi i tribunali inferiori non hanno permesso il convenuto un appello al segreto stampa; questo sarebbe solo di proteggere le fonti giornalistiche, considerando che le registrazioni non sono nĂŠ un contributo giornalistico ancora voluto informarvi di tutti i fatti. La richiesta di informazioni riguardanti l'utente "goaround1", "Mega inter" e "la gente parassiti nemico", ma ha respinto la corte d'appello per i motivi, loro posti rappresenterebbero solo recensioni al contributo offerto dalle allegazioni fattuali, senza che vi fosse stato un voto in eccesso.

Analisi giuridica

Entrambe le revisioni straordinarie sono ammessi. La revisione della querelante ha inoltre diritto, quelle del convenuto, tuttavia, non ha diritto.

1. L'appello straordinario dal convenuto coglie solo la questione, se il proprietario dei media di un sito web, l'annuncio della e-mail di un utente, che ha scritto un commento in linea per un post sul contributo editoriale del sito (Distacco), visto il segreto editoriale in base al § 31 Possono rifiutare MedienG. Che in vista del § 18 Abs 4 ECG, un diritto fondamentale per ottenere informazioni su un indirizzo e-mail, non è, tuttavia, (di piĂš) in Abrede; questo corrisponde anche alla giurisprudenza della Corte di Cassazione (6 Guarda 104/11d MR 2011, 323 [Haller] = JusIT 2011/101 [Tscherner]; 6 Guarda 119/11k – in entrambi i casi la questione del segreto editoriale è stato lasciato aperto).

1.1. Parte della letteratura austriaca afferma la questione sollevata dalla questione convenuta (Brandstetter / Schmid, Media Act ² [1999] § 31 Rom 10; FallenbĂśck / Tillian, Per assistenza directory- e l'obbligo di partecipazione dei fornitori di Internet, MR 2003, 404; Heindl in Berka / Heindl / HĂśhne / Noll, Media Legge Âł [2012] § 31 Rom 11; Windhager / Gahleitner, Segreto Editorial 2.0 – Sono i dati degli utenti di cui al § 31 Protetto MedienG? MR 2013, 107; come OLG Wien MR 2013, 61).

1.2. La Suprema Corte, tuttavia, ha già espresso, tali informazioni, quello in § 31 Abs 1 MedienG accennato persone vittorie, senza questo sono stati messi a disposizione consapevole in termini di attività da qualcuno, Non qualificarsi come protetti dal messaggio segreto Editorial; si è concentrata sulla legge della CEDU (No. 40485/02 [Nordisk Film & TV A / S contro la Danimarca]) e la letteratura austriaca (Berka, La legge dei mass media, 181; Edinger, Anche repertorio ricercato come oggetto di tutela del segreto editoriale, JST 2005, 145 [147 ff]; Rami in WK ² § 31 MedienG Rz 8) nominare (13 Os 130/10g SST 2010/77). Il Senato esigente sostiene che vista:

1.3. Dopo la ErläutRV al § 31 MedienG (2 BlgNR 15. GP 43) è sotto occupazione attività giornalistica significato (Heindl anche supra Rz 11). Questa è solo con la vista verso il § 31 MedienG sottostante ulteriore motivo applicabile: Media possono, infatti, il suo controllo importante- e solo la funzione di istruzione raccogliere in maniera efficace, quando si arriva a informazioni segrete e ricevere le istruzioni confidenziali. La volontà di potenziali informatori, Divulgare sensibile e notifica Explosive, ma dipende essenzialmente, quanto temono che questo, in tal modo pregiudicato. Erano giornalisti, pertanto obbligato, divulgare le loro fonti, temuto sarebbe, che questi importanti fonti sarebbero asciugare. Pertanto, è giornalisti come deflusso di § 31 Permette MedienG, effettivamente rassicurare i loro informatori riservatezza (Heindl AAO Rz 2; come già Brandstetter / Schmid Supra Rz 1; Berka, Il segreto editoriale e la libertà di stampa [1991] 10, 14). Inoltre, la Corte (No. 16/1994/463/544 [Goodwin] = MR 1996, 123) ha eseguito, che è una delle condizioni fondamentali per la libertà di stampa, la protezione delle fonti giornalistiche. Senza tale protezione, informatori sarebbero dissuasi dal, dall'aiutare la stampa nel loro ruolo di informazione del pubblico. Pertanto, la funzione di stampa sarebbe un "osservatorio pubblico" minato e la loro capacità, fornire informazioni accurate e affidabili, essere colpiti.

§ 31 Anche se il MedienG conosce un § 53 Frase 3 dStPO ​​esplicita limitazione comparabile del segreto non-editoriale; ai sensi della presente disposizione segreto editoriale si applica solo, nella misura in cui questi sono contributi, Documentazione, Comunicazioni e materiali per la parte editoriale e informazioni professionalmente modificato- e servizi di comunicazione è. Tuttavia, la vista sembra essere corretto anche per il settore giuridico austriaco, dass es Annunci, sono pubblicate senza alcun controllo ed elaborazione giornalistico e solo dalla propria auto degli utenti, la necessaria connessione con le attività giornalistiche di cui al § 31 Abs 1 MedienG accennato persone prive di. Quindi ci deve essere almeno una qualche attività / controllo / prendendo atto di un rappresentante dei media si prevede, così la protezione § 31 MedienG può essere utilizzato. Da solo ha spiegato attraverso la fornitura di on-line intenzione forum, di pubblicare qualsiasi cosa, ciò posto tale Utente, tuttavia, non è sufficiente, stabilire il minimo necessario correlata all'attività della stampa.

1.4. Queste considerazioni si possono trovare anche in altre disposizioni legislative a sostegno:

CosÏ è di un diritto di accesso ai sensi del § 18 Abs 4 ECG esclusivamente per ospitare i fornitori ai sensi del § 16 ECG zu; anche le società di media, i commenti postati dagli utenti in qualsiasi pubblicazione online dato articolo, Sind Host-Provider (VGL RV 817, 21. GP). Caratteristica di un fornitore di host è attualmente, che gli utenti non sono soggette al fornitore di servizi o regolamentati da essa. Da Host-Provider nach § 16 ECG non sono responsabili delle informazioni memorizzate sul conto dell'utente, per il diritto all'informazione ai sensi del § 18 Abs 4 ECG Personen, sono stati feriti da attività illegali intraprese o le informazioni di esse l'utente non nota nei loro diritti, agevolare il perseguimento (VGL RV 817, 21. GP).

Inoltre § 6 Abs 2 Z 3a MedienG limita la responsabilità per i rapporti, quando si tratta di accessibilità di un sito web (CF 6 Guarda 178/04a).

Per la giustificazione del § 6 Abs 2 In 4 MedienG (citazione veritiere) a sua volta, la Corte Suprema ha preso, questo allora non venire a buon fine, se la parte lesa per il proprietario mezzi obiettivamente riconoscibile per un altro motivo di quella di Z 1 des § 6 Abs 2 MedienG anche contro l'autore della dichiarazione rimarrebbe senza protezione (6 Se 30/95; fondamentale per Swoboda, Segreto editoriale e l'onere della prova, OJZ 1996, 172 ["Proprietario come sostituto capro espiatorio"]).

1.5. Tali limitazioni di responsabilità e il principio generale, che legittime rivendicazioni sono destinati ad essere esecutiva, sostenendo cosÏ l'idea, che il ricorso al segreto stampa è quindi irricevibile, se il distacco non è affiliato con un'attività giornalistica; dal Tribunale federale svizzero (MMR Notizie 2010, 311076) Vista tenuto, Case dei media potrebbero, in linea di principio anche nominato per quanto riguarda l'autore del blog commenti sui loro siti web per la tutela fonte, non condividere questa Panel, il non considerato, inoltre, il corrispettivo per l'alienato, la parte lesa potrebbe comunque chiedere all'operatore del rimedio sito: Questo sarebbe semplicemente portare a, che le persone, sotto l' (presunta) Mantello di anonimato su Internet altre persone in una § 1330 Disposizioni di legge del codice e / o multimediali civile insultano modo offensivo, Basta girare ad altri siti web non moderati e non continuano la loro Insultationen, che possono vincolare l'infortunato ad altri Klagsfßhrungen.

Se il parere espresso qui si applica anche ai forum di discussione moderati (questo fa Windhager / Gahleitner riferimento ibid esplicito e rispondere in senso negativo), può essere accantonato: I contributi degli utenti incriminati sono stati cancellati solo su richiesta del querelante; qualsiasi altro "moderazione" non è riconoscibile.

1.6. Ma quello era il ricorso straordinario del convenuto a fallire un successo; lei è obbligata a pubblicare gli indirizzi e-mail.

2. La questione sollevata dai ricorrenti nella loro straordinaria questione della revisione, se ha agito nei messaggi di altri utenti alle affermazioni di fatti o giudizi di valore o di un eccesso di sintesi, Anche se supera regolarmente importanza della procedura di calcestruzzo non. Il giudice d'appello, tuttavia, trascurato, quella di servire come base per una domanda di tale richiesta, il § ricorrente 18 Abs 4 ECG (6 Guarda 104/11d; 6 Guarda 119/11k) solo di una giustificazione in termini di interesse giuridico preminente nella creazione dell'identità di un utente, parla in termini di una specifica fatti illeciti e per quanto riguarda il fatto, che la conoscenza di tali informazioni è un prerequisito essenziale per portare le azioni. Il § sotto 1330 Codice civile necessaria nei singoli casi di demarcazione tra constatazione di fatto, Giudizio di valore e punteggio in eccesso è quindi alcuna necessità di considerare il processo di informativa nei confronti del proprietario del sito web piÚ vicino, ma solo nel caso contro i manifesti di cemento. L'unico requisito è, che a causa di un esame di massima delle violazioni addotte dalla ricorrente, una condanna ai sensi del § 1330 Codice civile, non può essere esclusa.

PoichÊ la raccolta accuse, che viene premuto con "[m] Money "affare e in cui l'attore chiamato" gemelli canaglia "e la questione sarà discussa, se avrebbero "finire in galera per estorsione" in altri paesi, perchÊ tali processi, norma fondamentalmente di fatto ai sensi del § 1330 Codice civile può essere, è stato il ricorso straordinario della sequenza ricorrente di dare e ripristinare il Ersturteil.

3. La riserva concernente la decisione sulle spese del ricorso si basa su § 52 Abs 2 ZPO. Anche se il Tribunale non ha fatto uso dei mezzi costo di opportunità a disposizione di una prenotazione, ma probabilmente la Corte d'Appello sia in termini di costo del procedimento di primo grado sia in termini di costi del ricorso. Perché ora la Corte Suprema è legato (Obermaier in Gitschthaler / Höllwerth, AußStrG [2013] § 78 Rom 33 Ricordando RV 981 BlgNR XXIV. GP 81 ["A costi per la prima volta del titolo non è solo da parte del Tribunale di primo grado, ma anche dalla Corte d'appello sulle possibili. Forse il giudice di primo grado ha registrato una decisione sulle spese nella sua decisione, può, tuttavia, il tribunale in attesa attiva di seconda istanza ha riservato la propria decisione sulle spese, a meno che la sua decisione è ancora combattuta da un ulteriore ricorso. Se i costi riservati, così deve decidere sulla responsabilità delle spese connesse al processo globale dopo la liquidazione giuridico della controversia, il Tribunale di primo grado. Questo è a prescindere, se essa stessa ha emesso un costo di titolo o solo ha riservato le spese in appello. "]). In § 52 Abs 3 Codice di procedura civile, il giudice di primo grado deve determinare il costo del ricorso.

Si prega di valutare

Per ulteriori informazioni: